La nostra Storia

Dal 1969 O.Erre.Pi. è un’eccellenza nel settore delle macchine utensili.

La storia di O.Erre.Pi. nasce con il Sig. Maffei Mario, classe 1942.

Meccanico specializzato e appassionato del suo lavoro, dopo 10 anni trascorsi nella fabbrica RIV-SKF di Airasca, decise di intraprendere un’esperienza professionale autonoma pur continuando per altri 5 anni a svolgere il doppio lavoro. In breve tempo divenne un importante punto di riferimento nel settore della meccanica e riparazione delle macchine utensili dedicate alla rettifica e alla lappatura di tutti i tipi di cuscinetti.

La RIV-SKF divenne il suo principale committente e ben presto la sua competenza venne richiesta dalle industrie di tutto il Nord Italia.

Nascita  O.ERRE.PI.

Dal 1969 O.Erre.Pi. è diventata un’eccellenza nel settore delle macchine utensili.

Primo  cambiamento sede

Nel 1978 l’azienda amplia la sua sede passando da uno stabilimento di 200 mq a uno di 500 mq

Secondo  cambiamento sede

Nel 1989 l’azienda amplia nuovamente la sua sede passando ora ad uno stabilimento di 1200 mq

Aggiornamento  tecnologie

Nel 1985 l’azienda introce il sistema AutoCAD Mechanical per la progettazione.

Aggiornamento  tecnologie

Nel 1998 l’azienda introduce la tecnologia CNC (Computer Numerical Control)

Certificazione  Qualità

Dal 1999 O.Erre.Pi. ottiene la certificazione del sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2008

Cambiamento  sede

Nel 2000 O.Erre.Pi. si ingrandisce ulteriormente passando ad uno stabilimento di 2400mq 

Prima  macchina firmata O.Erre.Pi

Nel 2001 nasce la prima macchina interamente progettata e prodotta in sede

Aggiornamento  tecnologie

Nel 2002 l’azienda introduce il sistema AutoCAD 3D per la progettazione

Cambiamento  sede

Nel 2004 O.Erre.Pi. amplia nuovamente la sua sede passando ad uno stabilimento di 5400mq

Premio  “Best Supplier of the year”

Nel 2006 O.Erre.Pi. riceve il prestigioso premio “Best Supplier of the year” da parte di NTN SNR

Ampliamento  parco macchine

Nel 2014 O.Erre.Pi. amplia il suo parco macchine inserendo anche quelle per la fresatura e la rettifica dei basamenti

“Eravamo nel pieno slancio della terza rivoluzione industriale, il primo uomo sulla luna e tanta voglia di lavorare. Avevamo grandi ispiratori e vivevamo i loro sogni. Primo tra tutti a Torino il sogno Agnelli-Fiat e noi giovani eravamo pronti a scommettere su una crescente industria automobilistica e meccanica con al centro il cuscinetto! Lavoravo sodo, mettevo a punto nuove macchine utensili e revisionavo quelle vecchie. Poi ci furono gli anni della crisi petrolifera con alti e bassi, ma la mia produzione si rivolgeva ad una nicchia di mercato e ciò mi permise di stare a galla. Ero occupato a lavorare e non mi accorsi che il mondo intero stava cambiando. Ormai è un’avventura che dura da 50 anni e se mi fermo a riflettere, guardando gli operai della nuova O.Erre. Pi. non mi sembra possibile che tanta acqua sia passata sotto i ponti. Siamo entrati in un’altra rivoluzione industriale, disponiamo di nuove tecnologie per costruire macchine utensili perfette, plasmare pezzi di acciaio grezzo e soddisfare le richieste dei clienti senza più usare la matita e la gomma. Mio figlio Fabrizio nell’87 e Stefano nel 2000 hanno preso le redini della ditta e da 3 anni è entrata nel team anche mia nipote. Io mi diverto a trascorrere il tempo in officina tra disegni di alta precisione, acciaio e lamiere. Dietro tutto ciò si è creato nel tempo un eccellente staff di operai specializzati e qualificati, alcuni sono con me da oltre 30 anni. E così è cresciuto nel tempo il gruppo dei tecnici e delle segretarie che eseguono il lavoro in modo preciso e indefesso. Sono collaboratori molto preziosi. Ultima, ma prima in assoluto, mia moglie che mi ha sopportato, supportato e consigliato attraverso questi dieci meravigliosi lustri. Ho ancora un desiderio che voglio trasformare in augurio dedicato ai miei figli e a tutta la O.Erre.Pi. vorrei che continuassero a crescere ed espandersi nel nome della professionalità, della precisione, della collaborazione e della spinta verso il successo!”

Intervista rilasciata dal Sig Maffei Mario all’ addetta Marketing Emanuela Beltramone in data 30/01/2018

La nostra Mission

Conoscere, comprendere e risolvere le esigenze e le aspettative dei clienti attraverso la costruzione di canali comunicativi diretti ed efficaci

Operare in maniera competitiva e trasparente sul mercato, puntando ad una continua innovazione tecnologica ed un miglioramento costante dei processi aziendali

Promuovere una cultura aziendale improntata alla valorizzazione delle persone, in base alla loro competenza e esperienza, con una particolare attenzione alla consapevolezza di ciascuno nei confronti del proprio ruolo e dell’importanza di lavorare quotidianamente in qualità

Migliorare costantemente i nostri obbiettivi di eccellenza del MADE IN ITALY e garantendo un servizio chiavi in mano.

La nostra Filosofia

Uso di energie rinnovabili per il riscaldamento e riciclo responsabile dei rifiuti di acciaio, olio esausto e tutti i prodotti che possono essere differenziati.

Corsi di formazione professionale in tutti i settori aziendali.
Corsi professionali specifici per l’aggiornamento e la gestione dei nuovi softwares delle nostre macchine utensili
Formazione di apprendisti nel reparto produzione.

Attuazione della legge 81/2008 che prevede misure di protezione dei lavoratori. Siamo lieti di segnalare che abbiamo ZERO INCIDENTI sul lavoro

Accoglienza di giovani provenienti da tutta Europa che desiderano svolgere tirocini nella nostra ditta. Questo progetto è stato progettato e reso possibile da ‘ENGIM’ un’associazione senza scopo di lucro, accreditata per l’obbligo formazione continua e orientamento di Scuola Superiore

Il manager Maffei Fabrizio è attualmente vice presidente di ‘CFIQ’, un’istituzione accreditata dalla Regione Piemonte per la fornitura di Servizi per il lavoro e promuove diversi progetti tra cui i corsi ‘IFTS’. I corsi IFTS sono progettati per formare professionisti specializzati. Il metodo di insegnamento è l’ alternanza scuola-lavoro con la possibilità, per i giovani di entrambi i sessi, di essere assunti da aziende con un contratto di apprendistato. In base alla Legge 107 emessa dal ‘MIUR’, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca

Durante l’anno scolastico 2018/19, si è svolto un PROGETTO in alternanza scuola-lavoro con l ‘I.I.S. ALBERTI – PORRO’ di Pinerolo.

Sosteniamo l’AIRC (associazione italiana per la ricerca sul cancro)

Il nostro Team

office

Office

Front office – Amministrativo
Commerciale – Gestione
Logistica Qualità – Sicurezza
Marketing

designer

Tecnico

Staff Tecnico formato da 5 progettisti che lavorano in corporate e realizzano progetti e disegni delle macchine utensili e dei pezzi di ricambio con i programmi Inventor 3D e AutoCAD 2D

area_tecnica

Produzione

Staff di elettricisti, di maestranze altamente qualificate e operai specializzati che si interfacciano durante tutto il ciclo produttivo.

Sala Metrologica

Una Sala Metrologica è in funzione dal 1997 and ed è equipaggiato con strumenti di precisione Taylor Hobson .
Un attento Staff Tecnico si occupa di mantenerla in efficienza e nei termini di rigore. La corretta climatizzazione con tasso di umidità e temperatura costanti, sono gradienti indispensabili per rendere precise le misurazioni, ridurre allo zero gli errori di produzione e assicurare la qualità del prodotto finito. Dal 2015 abbiamo aggiunto al nostro equipaggiamento un’eccellenza in campo metrologico: Coord 3 per le misurazioni tridimensionali.